Ibra agli amici: “Milan? Perchè no”

Ibra agli amici: “Milan? Perchè no”

Il ritorno dell’attaccante a Milano sembra un sogno per i tifosi rossoneri, ma stando a quanto riferiscono i suoi amici, lo stesso Zlatan non sarebbe affatto dispiaciuto di avere un futuro nel capoluogo lombardo

MILANO – Non è una favola, a volte i grandi ritorni possono succedere anche nella realtà. Non solo i giornali inglesi ne parlano, ora anche le persone vicine a Zlatan Ibrahimovic sanno che il suo ritorno non è del tutto impossibile.

Lo stesso Ibra avrebbe parlato agli amici di un possibile ritorno a Milano, la città nella quale ha già militato in passato e alla quale la moglie sembra particolarmente legata. Addirittura sembra che il giocatore sogni un futuro come dirigente della società rossonera, secondo quanto avrebbe confessato proprio ad alcuni amici.IBRA

 

Ibra vuole giocare ancora: le possibili destinazioni

 

Ma al momento Zlatan non ha alcuna intenzione di appendere gli scarpini al chiodo: il suo futuro, quello prossimo, è ancora sul campo. L’addio al Manchester United è ormai stato consumato, e si guarda intorno per cercare la sua prosima destinazione: Milano sarebbe, forse, quella più gradita. L’ostacolo più grosso però sarebbe Mino Raiola, il suo agente, che col club rossonero intanto non vive ottimi momenti. Ma le incomprensioni possono essere superate e l’attaccante svedese potrebbe tornare utile a Montella, che è occupato anche con l‘Europa League.

Ma per il super attaccante sono tante le proposte: si parla di MLS, di Cina o Paesi Arabi, ma lui vuole restare in Europa, e magari accontentare il desiderio di Helena di tornare a Milano.

Intanto si sonda la pista Reina per la porta rossonera…CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy