I calciatori di Dio, quando la devozione scende in campo

I calciatori di Dio, quando la devozione scende in campo

Dopo la gaffe di Ronaldo andiamo a scoprire i calciatori fedeli

I calciatori di Dio

MILANO – Oggi i fedeli buddisti hanno criticato ampiamente Cristiano Ronaldo. Il pallone d’oro è stato reo di aver postato una foto in cui posa il piede sopra una statua di Buddha. Se magari Cr7 non ci ha fatto caso, sono invece diversi i calciatori che tengono molto alla loro fede e anche in campo hanno sempre fatto in modo di dimostrare la loro devozione. In casa Milan tutti ricordano ovviamente Riccardo Kakà che esultava alzando le braccia al cielo o mostrava la maglietta con la scritta “I belong to Jesus”.  Tra i più celebri c’è un ex bianconero

CLICCA QUI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy