Finale TIM Cup, assalto al bar: due accoltellati, arrestato un 19enne

Finale TIM Cup, assalto al bar: due accoltellati, arrestato un 19enne

Un 26enne e un 40enne sono stati trasportati in gravi condizioni in ospedale

MILANO – Assalto da parte di un gruppo di tifosi del Milan in un bar di via Leone IV, a Roma, dopo la finale di Coppa Italia contro la Juve. Due persone, un 26enne e un 40enne, sono state accoltellate e trasportate in gravi condizioni in ospedale: ora sono ricoverati in prognosi riservata ma non sarebbero in pericolo di vita. L’episodio è accaduto intorno all’una. Secondo quanto reso noto dall’Ansa, i responsabili dell’assalto nel locale in zona Prati sarebbero scesi dal pullman solo qualche minuto per poi risalire a bordo per lasciare la città. La polizia ha identificato tutti i passeggeri di tre bus di supporter rossoneri e arrestato un 19enne. Ancora da chiarire i motivi del ferimento.

LEGGI ANCHE – Il Milan sul giallo Balotelli: solo un bisogno fisiologico

LEGGI ANCHE – Diego Lopez nel dopo-partita: “Morata è entrato e ha segnato: sono felice per lui”

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy