Fassone su Juventus-Milan

Fassone su Juventus-Milan

Le parole di Fassone sulla prossima partita dei rossoneri

di Redazione Il Milanista

MILANO – Sky Sport nel tardo pomeriggio ha messo in onda l’intervista completa all’a.d. del Milan Fassone. Infatti se nella prima parte parlava della rinascita del club, nella seconda il dirigente appronta il discorso su Juvenuts-Milan e del futuro societario:Noi dobbiamo cercare di dare il massimo e di fare risultato in ogni partita. Non dobbiamo perdere distacco. Questa rimonta, che appariva impossibile, oggi ha un po’ più di credibilità e quindi dobbiamo giocare al massimo. Conosciamo le difficoltà che ci saranno a giocare allo Stadium, la Juventus in questo momento è certamente qualche gradino sopra di noi, ma cercheremo di metterla in difficoltà come abbiamo fatto le ultime volte.” Sull’ex di turno, Bonucci: “Eravamo un po’ tutti con il fiato sospeso perchè era in diffida, mi fa piacere che possa giocarla questa volta. Sappiamo tutti quanto ci tiene. Siamo convinti che sarà una bella partita per tutti e per lui sarà sicuramente speciale”. Poi ritorna sull’allenatore, vera sorpresa della stagione: “Per qualcuno è una sorpresa, per altri un po’ meno. E’ stato molto capace di ribaltare una situazione che soprattutto dal punto di vista del morale non era una situazione ideale. Ha lavorato molto bene sulla parte fisica e atletica. Siamo molto contenti di lui”Sul futuro del club, Fassone si eprime così: “Il Milan sta facendo un suo progetto di crescita che è partito un anno fa. I progetti che sono partiti lo scorso aprile sono perfettamente in tabella di marcia sia sul piano sportivo che extrasportivo: la società sta andando avanti bene, addirittura un po’ meglio rispetto a quelli che erano i budget, in tutti i suoi progetti. Il futuro, a mio avviso, è roseo. Credo che stiamo gestendo bene la società, ci vuole tempo e pazienza. I risultati non arrivano mai al primo anno quando si fanno le rivoluzioni, ma mi sembra che siamo instradati bene e che possano aver fiducia nel futuro del Milan”. Intanto il futuro societario è stato delineato—> CONTINUA A LEGGERE 

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy