L’Everton fa la spesa a Milano: Niang, ma non solo

L’Everton fa la spesa a Milano: Niang, ma non solo

Una delegazione del club inglese è arrivata a Milano per trattare con i rossoneri alcuni giocatori in uscita, fra cui Niang e Lapadula, ma anche Bacca.

MILANO – Le trattative del Milan continuano anche per il mercato in uscita. Proprio oggi infatti è previsto un incontro con l’Everton, arrivato a Milano con un chiaro obiettivo: parlare con il club rossonero del futuro di M’Baye Niang.

niang watford

Le richieste per l’attaccante francese: oltre all’Everton anche tre squadre turche

 

L’attaccante francese, tornato dal prestito al Watford, è fra i nomi in uscita dal Milan e farebbe volentieri ritorno in Premier League. Nei giorni scorsi per lui sono arrivate diverse richieste dalla Turchia: Mirabelli in settimana è stato a colloquio con alcuni intermediari turchi vicini ai tre club di Istanbul, Besiktas, Fenerbahce e Galatasaray, e tutti e tre erano interessati ad avere in particolare informazioni sull’attaccante francese.

Il classe 1994 tuttavia vuole valutare altre proposte prima di decidere il proprio futuro. Ed è anche per questo che oggi il direttore sportivo del Milan incontrerà anche i dirigenti dei Toffees.

 

Le richieste del Milan per Niang

Il club di Liverpool è già pronto a presentare una prima proposta per acquistare a titolo definitivo l’attaccante francese. Il giovane Niang non rientra nei piani tecnici di Vincenzo Montella per la prossima stagione e perciò si lavore alla sua cessione.

La richiesta del Milan per lasciar partire il giocatore è di 18 milioni di euro, ma visti gli ottimi rapporti con la società inglese, dalla quale è arrivato anche Gerard Deulofeu nella scorsa finestra di mercato,  si potrebbe trovare un accordo anche per 15 milioni.

Bacca-Lapadula-Milan
Bacca-Lapadula-Milan

Non solo Niang: l’Everton tratta col Milan anche per Lapadula e Bacca

 

Ma gli intermediari dell‘Everton,Vincenzo Morabito, Carlo Jacomuzzi insieme ai rappresentanti inglesi tra cui il direttore sportivo Steve Wlash non hanno solo Niang fra gli obiettivi. Uno dei nomi a cui tengono tanto all’interno della lista è Lapadula, ma sul tavolo potrebbero esserci anche Bacca. Il Milan cerca così di piazzare tutti i suoi elementi in uscita per non restare con troppi esuberi in rosa, che graverebbero inutilmente sui bilanci della nuova proprietà cinese.

 

Ma l’Everton fa tappa anche all’Inter

L’uscita milanese dell’Everton avrà però come tappa anche l’Inter: mentre coi rossoneri l’oggetto della visita era valutare alcuni innesti per l’attacco, con i nerazzurri si tratterà per centrocampo e difesa. Fra i nomi più gettonati c’è quello di Banega, che piace molto ai Toffees; ma per l’occasione verranno chieste informazioni anche su Brozovic e Murillo.

Intanto il rinnovo di Donnarumma mette tensione nell’ambiente milanista, ma ecco svelati i retroscena…CONTINUA A LEGGERE

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy