ESCLUSIVA – Miccichè (vicepres. Palermo): “Contatti avviati con il Milan per diversi calciatori, il futuro di Vazquez non è ancora definito”

ESCLUSIVA – Miccichè (vicepres. Palermo): “Contatti avviati con il Milan per diversi calciatori, il futuro di Vazquez non è ancora definito”

Nelle ultime ore nuove voci hanno ipotizzato un possibile trasferimento nel capoluogo siciliano di Agazzi, Rodrigo Ely, José Mauri e Mastour

di Bruno Boccolini

MILANO – E’ sempre caldo l’asse di mercato che lega il Milan e il Palermo. Nelle ultime ore nuove voci hanno ipotizzato un possibile trasferimento nel capoluogo siciliano di diversi giocatori del Milan. Per avere maggiori chiarimenti in merito, la redazione de ilmilanista.it ha contatto in esclusiva Guglielmo Micciché, vicepresidente del Palermo: “Tra i due club in questo momento non c’è nulla di particolarmente concreto. Ci sono stati dei pour parler tra il nostro direttore sportivo Rino Foschi e Adriano Galliani su alcuni giocatori che evidentemente al Milan non interessano e, invece, potrebbero fare al caso nostro. I due si sono anche incontrati anche qualche settimana fa, iniziando a intavolare delle trattative che, però, non è detto che vadano a buon fine“.

POKER – In particolare, i vari rumors di mercato hanno accostato alla maglia rosanero ben quattro elementi dell’attuale rosa milanista, vale a dire Agazzi, Rodrigo Ely, José Mauri e Mastour: “Sono buoni giocatori che a me piacciono molto e tutti conosciamo abbastanza bene. Il Milan dovrà piazzarli ma ci vorrà tempo per definire tali operazioni. Inoltre, in questo momento la priorità del nostro ds è lavorare in uscita e il nome in cima alla lista è quello di Franco Vazquez“.

CIAO ITALIA – Per diverse settimane si è parlato di un possibile trasferimento in rossonero del Mudo che, però, è molto vicino al trasferimento all’estero: “Purtroppo, le varie trattative condotte con i club di Serie A sono tutte naufragate. Vazquez avrebbe potuto giocare tranquillamente in una squadra come il Milan ma per una serie di motivi non è stato possibile. A questo punto, credo fortemente che il classe 1989 andrà all’estero. C’è l’interessamento serio di società inglesi e spagnole, le quali hanno offerto cifre che più si avvicinano alle nostre richieste. Diversi club di Premier League e Liga hanno chiesto il giocatore con la voglia di comprarlo. Nessuno di questi, però, è più vicino degli altri al giocatore, stiamo ancora aspettando per definire l’operazione, ma il tutto avverrà a breve“. Intanto i rossoneri provano a piazzare un altro colpo in entrata…

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy