ESCLUSIVA CITTACELESTE, Raiola: “Vero il sondaggio del Chievo. Futuro? andrà all’estero”

ESCLUSIVA CITTACELESTE, Raiola: “Vero il sondaggio del Chievo. Futuro? andrà all’estero”

Raiola smentisce l’ipotesi biancoceleste, eppure lo ha proposto di nuovo tre giorni fa con un ingaggio ridotto a due milioni e il 50% dei diritti d’immagine: “La verità è che nessuno in Italia può permetterselo e lui vuole un posto da titolare”

di RAMONA MARCONI e ALBERTO ABBATE

ROMA – Incredibile retroscena di mercato che vi svela Cittaceleste in esclusiva. Tre giorni fa incontro (in realtà, la scusa era un giocatore della Salernitana) a Monaco negli uffici dell’infaticabile Raiola, mister 35 milioni per l’affare Pogba allo United. Finita e completata nei dettagli l’operazione Paul con lo United, l’agente è concentrato ora sul futuro di SuperMario: “E’ vero, siamo in ritardo. Il Chievo è un’ipotesi”, ci confessa. E’ chiaro però che la Lazio sarebbe una destinazione preferita: “Ma non lo vogliono. E la verità è che nessuno in Italia può permetterselo. Probabilmente andrà all’estero, per lui l’importante è ritrovare continuità, quindi giocare titolare”. I biancocelesti hanno chiesto l’aiuto del procuratore per Lukaku, gli devono un favore. Così Mino sta lavorando ai fianchi di Lotito e Tare per portare Balotelli a Formello. Una trattativa non semplice, ma il famoso manager – che ovviamente smentisce tutto – sta facendo in modo di mettere la Lazio nella posizione di poter accettare l’acquisto. Ingaggio ridotto di un terzo. Due milioni all’attaccante e i restanti 4 pagati dal Liverpool, più il 50% dei diritti d’immagine della punta nelle mani del club capitolino: “Giustamente Mario non vuole rinunciare a tutti i soldi”. 

QUESTIONE DI FILIP – E’ pronto a rimettersi in seria discussione, Balotelli. Uscito ridimensionato dalla seconda esperienza fallimentare nel “suo” Milan e scaricato pure da Klopp, il giocatore vuole ricominciare a sudare. Questo lo ha promesso a Raiola, che ha già studiato un piano low-cost. 

Il Milanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy