E se davvero tornasse Ibra?

E se davvero tornasse Ibra?

Il calciomercato del Milan non si è ancora concluso, nessuna pista è da escludere.

MILANO — Kalinic, Falcao, Belotti, Aubameyang, Diego Costa. Sono molti i nomi del nuovo attaccante del Milan che andrà a potenziare la squadra di Vincenzo Montella. Fra questi c’è anche una vecchia conoscenza, Zlatan Ibrahimovic

ZLATAN ROSSONERO – Zlatan arriva per vincere lo scudetto 2010-2011, al quale contribuisce con 21 reti. Ibra è decisivo anche nella Supercoppa “Derby” con l’Inter, disputata a Pechino, il 6 Agosto 2011: lo svedese segna il momentaneo pareggio rossonero che permette di recuperare i nerazzurri prima della definitiva vittoria per 2 a 1. L’anno successivo, Ibra è capocanniere del torneo con 28 reti e il 100% di reti realizzati dal dischetto (10 calci di rigore su dieci) e 56 gol col Diavolo in totale.

ZLATAN OGGI – Zlatan avrà pure 36 anni, ma è reduce da una stagione di tutto rispetto in Premier League col Manchester United, conclusasi con la vittoria dell’Europa League in finale con l’Ajax 2 – 0. Ibra ha segnato 18 reti fra campionato e coppa e 5 in Europa League, spesso improvvisandosi uomo assist per i compagni.

Tutto è ancora da decidersi. La possibilità di vedere Ibra tornare a San Siro esiste ancora.
E se Zlatan torna, torna per vincere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy