E’ la Roma l’Anti-Juve, ma nulla è perduto

E’ la Roma l’Anti-Juve, ma nulla è perduto

Rossoneri a meno 3 dalla Roma e ora Napoli e Lazio mettono paura

Milano – La partita di ieri ha incoronato la Roma come vera Anti-Juventus. Lo ha ammesso lo stesso Montella: “Ci è mancata la loro esperienza”, ma il gruppo è giovane  e può andare davvero lontano. L’obiettivo, nonostante sognare sia lecito è l’Europa League. Lo ha ribadito l’Aeroplanino che ieri sera dopo la sconfitta ha voluto riportare tutti sulla terra. Basta con l’entusiasmo, altrimenti Napoli e Lazio ti fregano. Proprio le terze hanno accorciato e ora distano solamente un punto. Nulla però è ancora perduto visto che settimana prossima c’è proprio Juventus-Roma e in caso di successo bianconero contestualmente ad una vittoria contro l’Atalanta, ecco che il Milan riacciufferebbe il secondo posto.  Intanto Niang si sfoga per il rigore….

LEGGI ANCHE NIANG RISCHIA IL POSTO

LEGGI ANCHE LE ULTIME SUL CLOSING

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy