Dopo il no di Maldini i cinesi puntano Ambrosini

Dopo il no di Maldini i cinesi puntano Ambrosini

Paolo non accetta l’offerta della Sino Europe e ora è il momento dell’altro ex

MILANO – Paolo Maldini ha detto no all’afforta della cordata cinese. I motivi li ha spiegati in una lunga lettera affidata ai social network (Clicca qui per leggerla). Ora Fassone deve cambiare rotta e cercare una nuova bandiera da riportare in società. Il nome più caldo è quello di Massimo Ambrosini. L’ex capitano dell’ultimo scudetto è accostato da tanto al nuovo Milan e nel suo caso la trattativa sembra decisamente in discesa. Nei prossimi giorni Fassone volerà in Cina e discuterà con la futura proprietà. Ecco perché il discorso bandiere è momentaneamente accantonato, ma Ambrosini ora è in pole. Intanto c’è il Sì di Fabregas...

LEGGI ANCHE IL NUOVO ORGANIGRAMMA ROSSONERO

LEGGI ANCHE LOTTA PER BROZOVIC

LEGGI ANCHE SUSO DICHIARAZIONE D’AMORE

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy