Donati esalta l’ex compagno di squadra: “Çalhanoglu, Dio delle punizioni”

Donati esalta l’ex compagno di squadra: “Çalhanoglu, Dio delle punizioni”

L’esterno del Magonza spende parole positive nei confronti del nuovo acquisto del Milan, vecchia conoscenza dei tempi dell’esperienza al Bayer Leverkusen

MILANO – Donati, esterno del Magonza e vecchia conoscenza del calcio italiano, ha parlato ai microfoni di Sky Sport del suo ex compagno di squadra ai tempi del Bayer Leverkusen Hakan Çalhanoglu, oggi obiettivo di mercato del Milan.

Hakan Calhanoglu milan
Hakan Calhanoglu milan

Ecco le sue parole: “Çalhanoglu è un ragazzo speciale, che sa farsi volere bene. E’ uno specialista dei calci di punizione, il suo soprannome d’altronde è proprio ‘Dio delle punizioni’, ma è un calciatore molto abile anche nei passaggi in profondità e negli inserimenti. Çalhanoglu realizza inoltre moltissimi assist. Sarebbe un acquisto importante per il Milan, sono convinto che potrebbe adattarsi in fretta o dietro alle punte o a centrocampo”.

Intanto ecco le novità fra i partenti del Milan… continua a leggere

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy