Di Stefano: “Gancikoff sarà Ceo del Milan e non l’Ad”

Di Stefano: “Gancikoff sarà Ceo del Milan e non l’Ad”

Il giornalista fa il punto sulla trattativa per cedere il Milan

MILANO – Peppe Di Stefano, giornalista di Sky Sport, ha fatto il punto sulla trattativa con i cinesi: “Gancikoff è tornato a Milano dopo un viaggio in Cina. La verità è che i cinesi chiedono altri 15 giorni/tre settimane di tempo per tre motivi: il primo è che si va per il 100% della trattativa e pertanto ci sono altre clausole e cavilli burocratici. La seconda è che ci sono difficoltà e rallentamenti nella traduzione degli obblighi sanciti dal contratto che deve essere tradotto in tre lingue (italiano, cinese e inglese). Per finire, si è perso tempo sul trasferimento di capitali all’estero. Se la firma arriverà a fine Agosto, il mercato lo farà Berlusconi di tasca sua per l’ultimo anno. Gancikoff diventerà il CEO, non l’AD”. Intanto il Milan è vicino al primo colpo…

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI POLI

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI MONTELLA

LEGGI SLITTA LA FIRMA DEL PRELIMINARE

LEGGI LE PAROLE DI BONAVENTURA

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy