Di Gennaro: “Ci vorranno comunque top player per primeggiare in Italia”

Di Gennaro: “Ci vorranno comunque top player per primeggiare in Italia”

“I nomi che circolavano, ad esempio Paredes e Zielinsky, talentuosi, giovani, ma di prospettiva, sono la conferma dell’idea e degli schemi di Montella”

MILANO – Antonio Di Gennaro ha parlato del Milan a Radio Sportiva: “Le dichiarazioni dei giorni scorsi, riferite all’operazione di cessione societaria, con  investimenti per circa  400 milioni di euro in due anni, sono importanti. Se così fosse, si potrebbe tornare a parlare di un ciclo nuovo, con un allenatore emergente e interessante per la filosofia di gioco che trasmette. Ma non solo, anche la squadra potrebbe esser finalmente migliorata e non a caso Montella sta puntando ad acquisti a centrocampo, il fulcro del gioco a cui il tecnico si è affidato soprattutto nella sua positiva esperienza nella Fiorentina. I nomi che circolavano, ad esempio Paredes e Zielinsky, talentuosi, giovani, ma di prospettiva,  sono la conferma dell’idea e degli schemi di Montella. Ci vorranno comunque anche dei top player per tornare a primeggiare in Italia e in Europa come compete a questa Società”. Intanto il Milan non molla il colpo a centrocampo…

LEGGI LE ULTIME SU BACCA

LEGGI I CINESI COMPRANO IL 100% DEL MILAN

LEGGI ANCHE INCONTRO PER CUADRADO

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy