Di Canio e Winterburn, si ripete la spinta da 11 giornate

Di Canio e Winterburn, si ripete la spinta da 11 giornate

I due giocatori sono stati protagonisti di un curioso siparietto durante la partita tra Milan Glorie e Arsenal Legends

MILANO – Forse non tutti ricordano quando Paolo Di Canio fu squalificato per ben 11 giornate.  Correva l’anno 1998 e l’attaccante giocava contro lo Sheffield Wednesday. Come potete vedere dal video, Di Canio inizia una rissa con Martin Kneow e l’arbitro Alcock gli mostra giustamente il cartellino rosso. Solamente che l’ex Roma e Lazio, invece di uscire fuori dal campo ha spinto anche l’arbitro che è finito per terra. Alla fine la squalifica è stata pesantissima.

Siparietto: Nella giornata di ieri Di Canio ha giocato all’Emirates Stadium la sfida tra Milan Glorie e Arsenal Legends. Dopo uno scontro di gioco con Nigel Winterburn i due hanno voluto ricreare la famosa spinta facendo ridere tutti i presenti. Come dice lo stesso Arsenal tramite il proprio profilo twitter: “Ci porta alla mente dei ricordi”.

Intanto il Milan continua a cercare sul mercato…

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI SOSA

LEGGI ANCHE PLIZZARI NUOVO DONNARUMMA

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI MONTELLA

LEGGI ANCHE BALOTELLI CHE RISPOSTA SUI SOCIAL

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy