DE SANTIS – “Menez mi ha colpito molto”

DE SANTIS – “Menez mi ha colpito molto”

“I consigli che mi danno Mexes e Abate sono davvero preziosi, sia dentro che fuori dal campo”

MILANO – Il difensore della primavera Ivan De Santis ha parlato ai microfoni di Milan Channel: “I primi minuti ieri col Varese sono stati difficili, poi mi sono ambientato ed è andato tutto meglio. Mexes e Abate mi hanno aiutato tanto. I consigli che mi danno sono tanto preziosi, sia per i consigli che mi danno in campo ma anche fuori dal campo. Una volta che sei in prima squadra, che giochi con loro, diventa tutto più difficile. Menez mi ha colpito molto, è un giocatore veramente forte. Viareggio? Le mancanze non devono essere una scusa, il 4-0 cona la Juve non è così veritiero, potevamo fare un po’ di più, ora dobbiamo riprendere il Campionato e continuare a vincere. Il gruppo dell’Under 19 è molto unito, spero possano arrivare fino in fondo. Non ho mai pensato ai gol, sto passando un grande momento, spero di continuare così e di segnare ancora. Mi metto sempre d’accordo con chi calcia le punizioni e gli angoli per prendere il tempo giusto. Noi siamo secondo ma puntiamo al primo posto, vogliamo vincerle tutte fino alla fine dell’anno, noi abbiamo scontri difficili mentre chi è dietro di noi ha partite più facili. L’inizio è stato un momento difficile, non trovavamo continuità, dobbiamo ringraziare il mister perché è riuscito a unirci. Donnarumma ha dato molte speranze a noi giovani, perché da un momento all’altro può arrivare a chiunque l’opportunità di giocare in prima squadra. Il sogno di tutti è quello di arrivare in prima squadra”.

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy