Dalla Spagna, sfottò a Deulofeu per il tweet in italiano

Dalla Spagna, sfottò a Deulofeu per il tweet in italiano

Anche Hart fallì la prova di lingua italiana nelle sue prime settimane con il Torino

MILANO – “Grazie a tutti per la ricevuta! Peccato la sconfitta di ieri, ma domenica che abbiamo un altra”. E’ questo il tweet di Deulofeu finito nel mirino del quotidiano spagnolo Sport che definisce “confuso” il calciatore rossonero. L’italiano di certo non è dei migliori, ma non si può pretendere molto da chi è approdato al Milan da appena qualche giorno. Dalla Spagna sottolineano comunque come la reazione dei tifosi al tweet, diventato virale, sia stata molto buona e di come i tifosi non vedano l’ora di apprezzare le sue doti in campo.

Non è il primo Deulofeu non è di certo il primo calciatore straniero ad avere qualche problema di lingua. Solo in questa stagione è celebre il caso di Hart, portiere del Torino. Il 22 settembre scrisse su Facebook: “Sono stato qui due settimane e sto davvero godendo . Sto imparando nuove abilità di calcio e abilità di vita ogni giorno . Due lenzuola pulite , ma un’ultima notte gioco folle. Non vedo l’ora di Domenica”. Per fortuna il messaggio era accompagnato dalla versione in inglese, grazie alla quale abbiamo capito che con “lenzuola pulite” intendesse “clean sheets” ovvero 2 partite con la porta inviolata.

 Intanto i rossoneri vicini al sostituto di Niang…

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI MILAN

LEGGI ANCHE RIFIUTATA OFFERTA DALLA CINA PER KUCKA

LEGGI ANCHE IN SPAGNA ESALTANO DEULOFEU

LEGGI ANCHE DIEGO LOPEZ VERSO IL CHELSEA

LEGGI ANCHE CLUB CINESE VALE PIU’ DEL MILAN

IlMilanista.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy