Dal Portogallo: Mancini vuole Andrè Silva

Dal Portogallo: Mancini vuole Andrè Silva

Il giornale portoghese Record riporta la notizia del forte interessamento dello Zenit di Roberto Mancini all’attaccante, già nel mirino del club rossonero

MILANO – Non solo il Milan sulle tracce di André Silva del Porto. Il giovane attaccante classe ’95 è uno degli ultimi obiettivi entrati nel mirino del club rossonero: ha vissuto la sua prima grande stagione da protagonista in carriera, attraendo su di sè gli occhi di tante big. Il primo incontro tra Jorge Mendes, suo procuratore, e il duo Fassone-Mirabelli avvenne a Cardiff in occasione della finale di Champions League, ma sembra che i contatti continuino.

andre silva porto

Lo Zenit disturba il Milan

 

Secondo quanto riporta il quotidiano portoghese Record, nelle ultime ore però sarebbero emerse novità relativamente all’interesse da parte dello Zenit di San Pietroburgo del neo-allenatore Roberto Mancini. Infatti secondo le voci provenienti dal Portogallo i rossoneri non sarebbero affatto l’unica squadra in corsa per l’attaccante: l’interesse dello Zenit potrebbe disturbare non poco la trattativa dei rossoneri.

MANCINI

 

Il Milan cerca l’attaccante giusto

 

Il Milan negli ultimi tempi ha cercato di intensificare notevolmente i rapporti con il Porto viste le difficoltà riguardo l’arrivo di Andrea Belotti e di Alvaro Morata. La società portoghese però non vuole fare sconti, ed è intenzionata a non abbassare le proprie richieste sotto i 40 milioni di euro.

Intanto novità sul fronte Donnarumma…CONTINUA A LEGGERE

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy