Coppa Italia, 4-3-3 e linea giovane in difesa

Coppa Italia, 4-3-3 e linea giovane in difesa

Brocchi ha fatto le sue prime scelte e il reparto arretrato non supera i 23 anni

MILANO – Mancano 2 giorni alla tanto attesa finale di Coppa Italia. Brocchi sembra deciso ad abbandonare il modulo con il trequartista per passare al 4-3-3. Il ritorno di Bonaventura gli permette di passare finalmente al tridente offensivo cambiando un po le carte.

Linea giovane: Come riporta la Gazzetta dello Sport, il reparto arretrato sarà composto da giocatori giovanissimi. Donnarumma in porta con i suoi 17 anni, Calabria 19 anni, Romagnoli 21 anni e De Sciglio 23. A completare il reparto ci sarà un ballottaggio tra Alex e Mexes.

LEGGI QUI LE ULTIME DI MERCATO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy