I Conti non tornano più: ecco quanto starà fuori il terzino

I Conti non tornano più: ecco quanto starà fuori il terzino

Un nuovo infortunio per Conti che ha già terminato la stagione

di Redazione Il Milanista

MILANO – Era pronto a tornare in campo, mancava poco. Invece Conti durante l’allenamento di ieri ha compiuto un falso movimento con il terzino a terra che si teneva il ginocchio sinistro. Paura e panico, allenamento finito in anticipo e immediato consulto con il professore Schoenhuber, che per fortuna ha escluso una nuova rottura dell’articolazione: buone notizie a metà come riportato sul sito del club: “Il Milan comunica che Andrea Conti ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro, lo stesso operato lo scorso 16 settembre. Esami strumentali e visita specialistica hanno escluso la rottura del legamento crociato anteriore ricostruito, ma hanno altresì evidenziato un importante trauma distorsivo al compartimento laterale del ginocchio, la cui entità verrà valutata nei prossimi giorni”. La stagione è quindi finita ma la buona notizia che non essendosi rotto il ginocchio, Conti non dovrà ricominciare il calvario medico, che lo costringerà a 30-40 giorni di stop forzato. Il terzino è arrivato quest’anno dall’Atalanta dopo una lunga trattativa e dopo l’infortunio sperava in un rientro nel derby della settimana prossima. Nella giornata di ieri ha parlato il suo agente: “Abbiamo vissuti momenti di angoscia, ma quando ha saputo che il crociato non si era rotto si è subito tranquillizzato. Manca poco tempo alla fine della stagione ed è giusto che inizi a pensare alla prossima: non si può compromettere il proprio futuro per disputare magari tre partite di campionato” il rischio sarebbe troppo elevato.(Gazzetta dello Sport) Intanto un rossonero ha pubblicato una foto con un’ex Milan —> CONTINUA A LEGGERE 

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy