Conti: “Ero stato preso dal Milan ma poi…”

Conti: “Ero stato preso dal Milan ma poi…”

Il centrocampista dell’Atalanta ha svelato un curioso retroscena

MILANO – L’Atalanta è sicuramente una delle rivelazioni di questa Serie A. Partita tra molte difficoltà, sconfitta addirittura in casa dal Palermo, si è piano piano risollevata e ora si gode il terzo posto in classifica, ottenuto grazie a una striscia di sei vittorie consecutive. La Dea può contare su una rosa italiana e ben bilanciata tra giovani di prospettive e uomini di esperienze. Uno dei protagonisti della straordinaria stagione è Andrea Conti, centrocampista classe ’94 che si sta mettendo in luce in questo campionato. Conti in un’intervista al Corriere dello Sport ha parlato di mercato: “Mi fanno piacere gli interessamenti delle big ma non mi concentro sul mercato“. Il centrocampista ha proseguito poi svelando un curioso retroscena: “Da piccolo feci un provino col Milan e mi presero ma mio padre scelse l’Atalanta per la serietà del suo vivaio”. Conti, nel Milan attuale, sarebbe stato sicuramente una perla preziosissima e chissà che in un futuro, più o meno prossimo, non possa vestire, questa volta definitivamente, la maglia rossonera.

IlMilanista.it

LEGGI ANCHE NIENTE MILAN PER SAKHO

LEGGI ANCHE LE PAROLE DEL PRESIDENTE BERLUSCONI

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy