Conte batte cassa: “I giocatori dello scorso anno erano da decimo posto, serve mercato”

Conte batte cassa: “I giocatori dello scorso anno erano da decimo posto, serve mercato”

L’ex commissario tecnico parla dei possibili acquisti di Romagnoli e Koulibaly

conte chelsea

MILANO – Il Chelsea, nonostante i secchi no del Milan, continua a pensare ad Alessio Romagnoli. Il Daily Mirror ha parlato ieri di un rilancio da oltre 40 milioni di sterline (più di 46 milioni di euro), ma il Milan è stato irremovibile tanto da emettere un comunicato ufficiale in cui dichiara il difensore incedibile.

Conte: In conferenza stampa ne ha parlato il tecnico del Chelsea Antonio Conte: “Credo che questo mercato sia difficile. È molto difficile credere in qualcosa. Ho degli obiettivi e capisco che siano difficili da acquistare. Lo ripeto. Questo mercato è molto pazzo, sarà difficile prendere i nostri obiettivi. Ora c’è la sfida contro il Burnley che è più importante del mercato. Dopo la partita spero di avere più giocatori rispetto ad oggi prima della deadline. So che si può migliorare molto con il lavoro, ma serve anche avere il giusto numero di giocatori per affrontare le avversarie. I giocatori dello scorso anno, ricordiamolo, non erano da quinto o sesto posto, ma da decimo”. Intanto il Milan non si ferma sul mercato… 

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI MONTELLA IN CONFERENZA

LEGGI ANCHE JOSE MAURI ALL’EMPOLI

LEGGI ANCHE LA RIFORMA DELLA CHAMPIONS

LEGGI ANCHE ROMAGNOLI INCEDIBILE

LEGGI ANCHE INCEDIBILI KUCKA E LAPADULA

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy