Closing, pronto il piano B

Closing, pronto il piano B

Per velocizzare le tempistiche del closing la Sino-Europe Sports starebbe pensando ad un piano B

MILANO – La seconda caparra di 100 milioni dovrebbe essere versata nelle casse della Fininvest entro lunedì. Alla Sino-Europe Sports rimarrebbero, quindi, altri 320 milioni da pagare per rilevare definitivamente il Milan. Tuttavia, non c’è alcuna certezza sulla data in cui questo capitale arriverà in Italia, visti i continui ritardi e difficoltà che la SES sta riscontrando nell’ottenere dal governo di Pechino le autorizzazioni necessarie. Dalla società cinese filtra ottimismo e tranquillità ma, come riporta il Corriere della Sera, sarebbe già pronto un piano B che consisterebbe nel chiedere un prestito dall’Europa per evitare di arrivare al 3 marzo, data prevista per il closing, senza poter presentare la quota restante e perdendo così i 200 milioni già versati.

IlMilanista

LEGGI ANCHE DERBY DI MERCATO PER BADELJ

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI MANOLAS SU ROMA-MILAN

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy