CLASSIFICA – Milan che disastro con le piccole

CLASSIFICA – Milan che disastro con le piccole

Troppi i punti persi contro squadra abbordabili e ora il Sassuolo è solo ad un punto di distanza

MILANO – La sconfitta di ieri a Bergamo sancisce definitivamente la difficoltà del Milan nel chiudere le partite e in generale nel mettere in difficoltà le così dette piccole. Lungo il percorso, e lo ricordava Mihajlovic nella conferenza di sabato (Leggi qui), l’unica squadra che meritava di vincere contro i rossoneri è stata proprio l’Atalanta, ma per il resto il Milan deve rammaricarsi di una serie infinita di punti buttati.

SASSUOLO  INSEGUE – Hellas, Carpi, Udinese, Chievo, Bologna, Empoli, Sassuolo e Torino queste le squadre che hanno sottratto punti alla rincorsa europea, squadre inferiori sulla carta e con le quali il Milan era obbligato a fare i 3 punti. Così non è stato e la Fatal Bergamo porta al ritiro dei rossoneri a Milanello. L’ultima spiaggia per Mihajlovic, e per il Milan intero visto che Di Francesco, nel suo ambiente di pace, insegue il sogno ad appena un punto di distanza e già settimana prossima può provare il sorpasso. Comunque vada Sinisa la faccia ce la mette sempre, non si può dire lo stesso di molti altri.

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy