Cinesi come Thoir, il Milan potrebbe essere rivenduto

Cinesi come Thoir, il Milan potrebbe essere rivenduto

Le difficoltà per il closing aumentano e spunta l’ipotesi acquisizione temporanea

MILANO – Il 3 marzo ci sarà il closing, autorizzazioni permettendo. Mancano ancora 320 milioni, ma secondo quanto riferisce Repubblica, potrebbe esserci un retroscena clamoroso. Secondo il quotidiano i cinesi potrebbero non essere interessati all’acquisizione del Milan, ma alla sua successiva rivendita. Un po’ come accaduto con Thoir che ha comprato l’Inter da Moratti per poi rinvenderlo a Suning. L’idea sarebbe quella di ristrutturare il club per farlo aumentare di valore in breve tempo. Intanto il Psg pensa a Bacca come vice Cavani…

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL MILAN

LEGGI ANCHE MILAN SU DEPAY E DEULOFEU

LEGGI ANCHE IL PIANO CINESE PER IL CLOSING

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy