Champions, Kakà l’ultimo goleador

Champions, Kakà l’ultimo goleador

Continua l’imbattibilità dell’Atletico Madrid che non subisce goal in casa dalla partita contro il Milan del 2014

MILANOI Colchoneros di Simeone sognano l’impresa Champions grazie alla vittoria sul Bayern Monaco. Ormai l’Atletico Madrid è diventata una realtà del calcio internazionale e per ogni squadra è diventato difficile se non impossibile vincere al Vicente Calderon. Negli ultimi anni la squadra del Cholo è sempre arrivata alla fase finale della Champions e ogni volta il muro di Godin e compagni ha retto.

L’ULTIMA RETE – Il catenaccio alla spagnola è invalicabile nelle partite casalinghe dell’Atletico. Basti pensare che nelle ultime due edizioni della massima competizione continentale Barcellona, Real Madrid, Chelsea e Bayern Monaco non sono riusciti a segnare nemmeno una rete nella trasferta con l’Atletico. In questo record dei Colchoneros c’è però un pizzico di rossonero. Infatti l’ultima rete è stata di Riccardo Kakà nella stagione 2013/14 quando di testa riuscì a bucare Courtois.

LEGGI QUI I SOGNI DI MERCATO CON L’ARRIVO DEI CINESI

LEGGI QUI LA RASSEGNA STAMPA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy