Cessione Milan, operazione in 2 fasi

Cessione Milan, operazione in 2 fasi

I cinesi puntano ad acquisire prima la maggioranza del club e dopo un paio d’anni il 100%

MILANO –  La cordata cinese intenzionata all’acquisizione del Milan ha già delineato una strategia. Secondo il Sole 24 Ore il gruppo orientale sarebbe intenzionato ad acquisire immediatamente la maggioranza del club e solo in seguito la totalità delle azioni.  Nella prima fase sarebbe previsto un prezzo di 500 milioni, conteggiando i debiti della società, mentre nella seconda fase ipotizzata a 2 anni dal closing la società cinese verserebbe ulteriori 200 milioni al presidente Silvio Berlusconi.

GUARDA QUI LE MAGLIETTE DELLA PROSSIMA STAGIONE

LEGGI QUI DEI PICCOLI AZIONISTI

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy