CESSIONE – Il futuro è cinese

CESSIONE – Il futuro è cinese

Sia per l’Inter che per il MIlan il destinato è in estremo oriente

MILANO – La Stampa nella sua edizione odierna analizza come il futuro delle due squadre milanesi passi attraverso il governo cinese. Per il Milan la trattativa con mr. Bee è ormai definitivamente sfumata e Silvio Berlusconi sta trattando con un gruppo cinese, a cui non dovrebbe essere affiliato il gruppo Wanda.

L’ADVISOR – La trattativa, come riportato nei giorni scorsi, è iniziata per mano dell’advisor statunitense Sal Galatioto. Secondo le ultime indiscrezioni la trattativa sta procedendo e potrebbe addirittura chiudersi a breve. Secondo La Stampa si parla di 650 milioni di euro per la quasi totalità del club, con Silvio Berlusconi che manterrebbe un ruolo onorario.

LEGGI QUI LA STATISTICA DI BROCCHI

LEGGI QUI GLI SFOTTO’ AL BARCELLONA

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy