Il centrocampo del nuovo Milan: non solo Biglia

Il centrocampo del nuovo Milan: non solo Biglia

Il centrocampista della Lazio sembra sempre più vicinoal club rossonero. Ma intento si valutano anche altre situazioni: nel mirino anche Tolisso e Coulibaly

MILANO – Se ci fosse un premio per il club che si muove meglio sul calciomercato, in questa sessione estiva sicuramente spetterebbe al Milan. E’ pur vero però che mentre alcune squadre non hanno bisognodi grossi interventi sul mercato (una a caso, la Juventus, che però si preoccupa di bloccare i giocatori per gli anni futuri) , i rossoneri hanno bisogno di grossi rinforzi da subito per tentare la dura risalita dopo gli ultimi anni di crisi.

Mateo Musacchio ormai ufficiale, le visite mediche di Frank Kessié, il rinnovo di Vincenzo Montella già annunciato: operazioni importanti, ma non le uniche. Il prossimo obiettivo, ormai vicino, è Lucas Biglia, centrocampista e capitano della Lazio.

Biglia milan

 

La proposta

Biglia è sempre più tentato dalla proposta presentata da Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli la scorsa settimana a Roma: si tratta di tre anni di contratto a 2,7 milioni di euro, più un bonus alla presenza 25 di 500 mila euro e, al raggiungimento della Champions League, un altro variabile da 300 mila. Il centrocampista argentino avrebbe accettato di buon grado l’offerta ed avrebbe già confermato in linea di massima il suo assenso.

Manca ancora però l’ok di Claudio Lotito: dopo il primo colloquio già avvenuto nei giorni scorsi ci sarà presto un altro appuntamento per chiarire definitivamente la situazione. Intanto con il presidente della Lazio si è parlato anche di Keita Blade; ma sul giocatore senegalese ci sarebbe in vantaggio già la Juventus.

Di sicuro la Lazio non vorrebbe perdere la sua colonna portante: ma è pur vero che, se il vice campione del mondo 2014 volesse andar via, il club biancoceleste non potrebbe avere pretese esose: Lucas ha un contratto in scadenza nel 2018. Anche se Lotito conserva ancora qualche speranza di tenerlo in rosa, ormai la sua direzione è segnata.

Lotito
Lotito

Tare fa il punto sulla situazioneBiglia

A fare il punto sulla situazione Biglia arrivano le parole del direttore sportivo della Lazio, Tare, che nel coro del Premio Ussi ha parlato proprio del calciatore argentino: “Non dovete chiedere a me i dubbi di Biglia. Lui è consapevole che la Lazio ha fatto di tutto e di più per trattenerlo. Facendo anche un passo più grande di quello che si può permettere. Dobbiamo aspettare la sua risposta e alla fine ci comporteremo di conseguenza. Nel giro di poco sapremo, non ci dobbiamo dare dei limiti visto che sono ancora sotto contratto. Faremo tutte le valutazioni possibili”, ha affermato il dirigente biancoceleste.

Poi continua  esprimendosi sull’attesa per il rinnovo: “Deluso dal suo comportamento? Io Lucas devo solo ringraziarlo per quello che ha fatto in questi quattro anni, è stato un professionista esemplare. Queste sono scelte di vita, ogni calciatore fa le sue valutazioni, ma non sono rimasto deluso”, conclude Tare.

 

Anche Tolisso nel mirino rossonero

tolisso milan

Comunque si risolva il caso Kessie, gli obiettivi di questa campagna di mercato sono dretti al rafforzamento della squadra a partire dal centrocampo, il settore nevralgico su cui la dirigenza continuerà a lavorare.

L’altro nome caldo è infatti quello di Corentin Tolisso, il centrocampista francese del Lione. Il giovane 22enne, più mezzala che regista, è uno dei più corteggiati d’Europa e la sua valutazione è molto superiore a quella di Biglia: ci vogliono infatti almeno 35-40 milioni, come rivela l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport.

 

L’idea Coulibaly

Biglia e Tolisso non sono gli unici nomi nel mirino del Milan. Il club rossonero guarda anche a giovani giovani si prospettiva su cui investire per le prossime stagioni. Fra questi spunta il nome di Mamadou Coulibaly, classe ’99 lanciato dal Pescara e su cui ricade anche l’interesse dei bianconeri.

 

Intanto però ottimismo per i nuovi arrivi in attacco…CONTINUA A LEGGERE

3

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy