Calabria a Milan Tv: “Non è la prima volta che Montella ci rimprovera”

Calabria a Milan Tv: “Non è la prima volta che Montella ci rimprovera”

Il rossonero: “Io cresciuto? Non sono ancora al 100%, ma sono soddisfatto. Devo continuare a lavorare sulla caviglia”

MILANO – Dopo il match tra Torino e Milan Calabria ha parlato a Milan Tv: “Come sto? No no era solo una botta ed ero stanco. Serviva essere in 11″.

Il primo tempo? Sicuramente penso che era una questione di atteggiamento. Non è la prima volta che il mister ci rimprovera. Appena abbiamo capito che stavamo buttando i 3 punti abbiamo provato a sistemare la partita. Non siamo contenti perché un tempo buttato è sempre un tempo buttato”.

Rammarico? Il nostro obiettivo erano i 2 punti. Poi non è mai facile fare due gol al Torino. Ci accontentiamo, ma eravamo qui per i 3 punti. Speriamo nelle prossime”.

Allungare il minutaggio? Si può allungare e devo migliorare. Parliamo sempre di atteggiamento e entriamo spesso troppo sicuri non dando il giusto atteggiamento. Su questo dobbiamo migliorare. Abbiamo dimostrato quanto possiamo fare. Dovevamo sperare nel terzo gol”.

Io cresciuto? Non sono ancora al 100%, ma sono soddisfatto. Devo continuare a lavorare sulla caviglia. E’ sempre fastidiosa. Piano piano sarò al 100%”

Intanto il Milan punta Insigne...

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

LEGGI ANCHE SOSA DICE NO AL FENERBAHCE

LEGGI ANCHE NIANG VA ALL’ARSENAL

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy