Bucciantini: “Milan squadra solida e seria, non eccezionale ma efficace”

Bucciantini: “Milan squadra solida e seria, non eccezionale ma efficace”

L’analisi di Bucciantini

di Redazione Il Milanista

MILANO – Marco Bucciantini, per Tuttomercatoweb, ha analizzato così la corsa Champions:

“Servirà un filotto di vittorie, oggi la classifica rispecchia i reali valori. La Lazio non ha mai dato l’impressione di aver dato il 100%, ora sta bene e ha due giocatori come Luis Alberto e Correa che possono fare la differenza. La squadra di Inzaghi è forte fisicamente e ha possibilità, spesso ha perso punti pur meritando di vincere. L’Atalanta ha avuto la possibilità di fare un passo in avanti per tre volte, contro Milan, Roma e Chievo, e non lo ha fatto. Mentalmente potrebbe essere contenta di stare in zona Europa League e forse sta pensando di vincere la Coppa Italia. L’Inter deve tenere il terzo posto, non ha grande margine e dietro c’è una squadra solida e seria come il Milan, non eccezionale esteriormente ma efficace. I nerazzurri sono ancora inferiori al Napoli ma il terzo posto deve essere l’obiettivo per fare un passo in avanti”.

Ma intanto, arriva la decisione di Leonardo su Kessie: CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy