Braida sul momento del Milan: “Dispiace vedere il club senza Berlusconi”

Braida sul momento del Milan: “Dispiace vedere il club senza Berlusconi”

L’ex direttore sportivo rossonero ha espresso il suo parere circa il momento che starebbe vivendo la sua vecchia società di appartenenza

MILANO – Intervistato da Sportitalia, Ariedo Braida ha avuto parole di stima nei confronti di Gabigol, attaccante brasiliano nuovo acquisto dell’Inter ma per settimane nel mirino del Barcellona. L’ex direttore sportivo rossonero, però, ha rilasciato anche alcune dichiarazioni sul momento del Milan: “Dispiace vedere il club senza Berlusconi ma la vita continua, bisogna pensare al futuro e augurarsi che i cinesi riportino la squadra a grandi livelli. Questo è un momento di difficoltà ma passerà e il Milan tornerà grandeAttualmente il Barcellona rappresenta ad alto livello il calcio europeo, così come per molti anni lo ha fatto il Milan. Berlusconi? Il presidente è una persona straordinaria, gli auguro innanzitutto di stare bene in salute. Lui ama questi colori e lo farà sempre“. La società, nel frattempo, continua il suo percorso di transizione dalla vecchia alla nuova proprietà…

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy