Bonaventura: “La Juve a Doha? Difficile ribatterla”. E intanto arriva il rinnovo fino al 2020

Bonaventura: “La Juve a Doha? Difficile ribatterla”. E intanto arriva il rinnovo fino al 2020

Il centrocampista: “Dopo la Roma abbiamo voglia di rivincita”

MILANO – Jack Bonaventura ha parlato a Premium Sport: “La Roma? Queste partite a noi servono per darci consapevolezza. Se siamo riusciti a fare questa prestazione contro la Roma, vuol dire che ci siamo e che abbiamo ampi margini di miglioramento visto che abbiamo una squadra giovane. Abbiamo voglia di rivincita, così come l’Atalanta. Abbiamo il dovere di fare una grande prestazione, giochiamo in casa e vogliamo vincere”.

Doha? E’ la partita più importante dell’anno perché c’è un trofeo. Dobbiamo arrivarci in condizioni ottimali. La Juve è difficile da battere, l’abbiamo già fatto quest’anno per cui sarà ancora più difficile ribatterla”.

L’Atalanta? L’Atalanta ha dimostrato in queste giornate di essere una squadra forte, non è li a caso e penso sarà una partita molto difficile. Hanno un mix di giovani molto bravi, c’è una forte organizzazione societaria e in più è arrivato un allenatore bravissimo Gasperini. : sono riusciti a costruire una cosa che funziona bene, ho visto le loro partite e si vede che è una squadra con pochi punti deboli: dovremo essere preparati e dare il massimo per vincere”.

Il rinnovo – Intanto, secondo quanto riferisce Sky Sport, nella giornata di oggi Adriano Galliani ha incontrato Mino Raiola. I due hanno trovato l’accordo per il rinnovo del contratto di Bonaventura. Il  fantasista rossonero prolungherà il proprio contratto fino al 2020 e il suo stipendio andrà a toccare i 2 milioni di euro (Il doppio rispetto all’ingaggio attuale). Non si è invece parlato del rinnovo di Gigio Donnarumma, che potrà firmare solo dopo essere diventato maggiorenne il prossimo febbraio. Intanto la rivelazione di Galliani…

LEGGI ANCHE LE ULTIME SUL CLOSING

LEGGI ANCHE IL MILAN SUL GIOCATORE DELLA ROMA

LEGGI ANCHE IL PIANO DI BERLUSCONI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy