La prossima settimana anche Biglia a Milano

La prossima settimana anche Biglia a Milano

Il Milan prosegue sul mercato bruciando la concorrenza: il prossimo arrivo è il centrocampista della Lazio, a cui verrà affidato un ruolo importante all’interno del nuovo Milan. L’accordo già c’è, ecco i dettagli

Di Delia Paciello

MILANO – Il Milan anticipa tutti sul mercato ed è sempre più scatenato: dopo aver chiuso per Musacchio, Kessie e Ricardo Rodriguez, che questa mattina si trova alla clinica La Madonnina per sottoporsi alle visite mediche, è pronto a rinforzare il centrocampo di Vincenzo Montella con un altro grande colpo, cioè Lucas Biglia. Secondo quanto riferisce l’edizione odierna del Corriere della Sera, è praticamente definito l’arrivo a Milanello del capitano della Lazio.

biglia lazio

L’accordo

Il giocatore biancoceleste al momento è impegnato con la Nazionale argentina e non appena rientrerà in Italia si recherà a Milano per effettuare le visite mediche e per la tanto attesa firma del suo nuovo contratto con il Milan.

Il tutto dovrebbe avvenire la prossima settimana: si pensa infatti che l‘argentino possa già sostenere le visite mediche tra il 15 e il 16 giugno, cioè non appena sarà di ritorno dalla trasferta di Singapore.

Nel frattempo le due società sembrano aver ormai trovato l’accordo definitivo.

 

Le cifre

 

I patti sono stati definiti: i rossoneri verseranno nelle casse della Lazio 25 milioni di euro, precisamente 21 milioni più 4 di bonus, mentre Biglia sarà legato ad un triennale con opzione per il quarto anno da 3,5 milioni di euro più bonus a stagione.

Lotito

Il retroscena

 

 Lotito vuole solo gente convinta di restare “per lottare per questa maglia“. E’ per questo che ha seciso di lasciar andare via Lucas Biglia. Infatti, secondo quanto riferitto da Il Messaggero,  il centrocampista avrebbe scelto una nuova destinazione, ossia quella rossonera,  perché non convinto più dal progetto biancoceleste.

Il progetto rossonero sembra invece aver convinto il calciatore argentino: il piano di un nuovo Milan che possa tornare in poco tempo a combattere ad alti livelli ha affascinato Lucas. Per la prossima stagione si punta a tirnare in alto in classifica in Serie A, per guadagnarsi l’accesso alla Champions League già dalla prossima stagione, palcoscenico che al Milan manca da troppo tempo.

Biglia-lazio

Il ruolo di Biglia nel nuovo Milan

 

Lucas Biglia avrebbe così l’onere e l’onore di raccogliere un eredità importante: quella di Pirlo, che ha segnato un percorso fondamentale nella storia del calcio italiano. Sentirsi leader di un nuovo importante progetto è però ciò che stuzzica maggiormente il giocatore, convinto così del nuovo arrivo a Milano.

Il giocatore argentino è una precisa richiesta di Vincenzo Montella, che ha bisogno di un grande regista da schierare davanti alla difesa: nell’ultima stagione Montolivo, Sosa e Locatelli non hanno soddisfatto completamente le richieste del tecnico, visto che non hanno avuto una grande continuità in quella posizione. E’ per questo che l’Aeroplanino ha esplicitamente chiesto un innesto importante in quel ruolo.

Oltre alla sua tecnica, Biglia metterà a disposizione anche la sua esperienza e personalità, qualità che in mezzo al campo sono molto importanti e di cui il nuovo Milan ha certamente bisogno.

Intanto il Milan punta il prossimo colpo…CONTINUA A LEGGERE

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy