Berlusconi: “Ciao Aldo, amico mio. Ci lascia un innovatore del calcio”

Berlusconi: “Ciao Aldo, amico mio. Ci lascia un innovatore del calcio”

L’ex presidente rossonero ha volto ricordare il giornalista scomparso questa mattina. “Ha saputo raccontare il calcio in TV come pochi altri”.

MILANO – La scomparsa di Aldo Biscardi ha segnato molti personaggi dello spettacolo, da giornalisti a sportivi e tanti ancora. Sul triste evento è intervenuto anche Silvio Berlusconi, ex premier e leader di Forza Italia. “Con Aldo Biscardi scompare un grande giornalista, che ha saputo raccontare il calcio in televisione come pochi altri. Aldo è stato un innovatore in tutto, nel linguaggio televisivo come nella visione del calcio, anticipando soluzioni che oggi sono realtà, come la moviola in campo. Io perdo un amico, la televisione un grande professionista
Parole al miele quelle di un personaggio tanto influente in Italia, sia in ambito sportivo che non.
Famosa è la chiamata che vide protagonisti proprio Berlusconi e Biscardi nel 2009 quando l’allora presidente del Milan intervenne in diretta al “Processo del lunedì” per annunciare la permanenza in rossonero di Kakà.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy