Belotti, offerta choc del Milan. Ma Cairo dice no

Belotti, offerta choc del Milan. Ma Cairo dice no

L’attaccante granata sarebbe il sogno di Montella, ma il presidente del Torino non cede all’allettante offerta rossonera: il Gallo non si muove se non alle condizioni della clausola

MILANO – “Prima di privarmi di Belotti ci penserò 100 volte”. Così parlò qualche giorno fa il presidente del Torino Urbano Cairo in merito al futuro di Andrea Belotti.

Belotti-Milan
Belotti-Milan

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport però svela l’ultima offerta del Milan: 70 milioni in fidejussioni spalmate nel tempo e due giocatori dal Milan come contropartita. Si tratta di Niang e Paletta, i due cercati dal Toro. Nonostante sia l’offerta più consistente arrivata al club granata per il centravanti della Nazionale, per il presidente del Torino resta ancora poco convincente.

Seguici anche su Telegram; clicca qui e scopri come

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy