Bandiera, è ancora Ambrosini il vice Maldini

Bandiera, è ancora Ambrosini il vice Maldini

L’ex numero 23 è il candidato nel caso in cui Paolo dicesse di no

MILANO – In questi giorni il tema caldo è quello riguardante il ritorno di Paolo Maldini in società. Secondo quanto riferisce Tuttosport, Fassone ha pronto in ogni caso il piano B.  L’ex capitano ha dichiarato: “Se si deve tornare al top, lo si deve fare tutti insieme, all’interno di un progetto condiviso. Si è anche detto che la mia risposta negativa è già arrivata: semplicemente, al momento, non sono d’accordo con il ruolo che mi è stato prospettato. Chiedo rispetto, un rispetto che penso di meritarmi”. Le porte non sono chiuse, ma è evidente che la trattativa è tutta in salita. Se alla fine dovesse arrivare il no, il primo nome sarebbe quello di Ambrosini. L’ex numero 23 sarebbe infatti disposto a ricoprire il ruolo di direttore tecnico al fianco di Mirabelli. Intanto Gigio dichiara amore al Milan…

GIOCA AL QUIZ QUANTE NE SAI SUL MILAN

LEGGI ANCHE RACCOLTI I SOLDI PER IL CLOSING

LEGGI ANCHE ALBERTINI SULLE BANDIERE

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy