Balotelli: “L’ho sempre detto, non avevo bisogno di studiare”

Balotelli: “L’ho sempre detto, non avevo bisogno di studiare”

Supermario racconta un capitolo della sua infanzia

MILANOSupermario Balotelli ha raccontato della sua infanzia e in particolare del capitolo legato allo studio ai microfoni di Goal.com: “Nella mia testa doveva finire la scuola, perché lo volevano i miei genitori. Ero bravo a scuola anche se a volte non mi comportavo bene. Assimilavo le informazioni molto rapidamente e le ricordavo. L’ho sempre detto ai miei insegnanti, scherzavo ma ero serio. Non avevo bisogno di studiare perché sarei diventato un calciatore. Loro ridevano, ma io lo dicevo seriamente. Ora, però, sono così contento e grato ai miei genitori per aver finito la scuola perché è molto importante”.

LEGGI LE ULTIME DI MERCATO

GUARDA LE SWAG DI EURO 2016

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy