BALOTELLI – 10 anni di Super Mario

BALOTELLI – 10 anni di Super Mario

Mario esordì a 15 anni tra i professionisti e dieci anni dopo cerca una chance per rilanciarsi

Liverpool

MILANO – L’edizione odierna di TuttoSport ha dedicato un focus a Super Mario Balotelli, o meglio Normal Mario. La stella che ha steso la Germania ormai si è spenta e le chance di rivederlo esplodere iniziano a scarseggiare.

BALOTELLATE – La pubalgia di certo non ha aiutato, ma a 25 anni suonati se manca la forma fisica è difficile imporre il talento. La “Mela marcia” è quantomeno maturata, quest’anno infatti le balotellate sono ferme a zero ed è un primo passo per sperare ancora. L’atteggiamento in campo è ancora quello di un tempo ma difficilmente cambierà mai.

LIVERPOOL In Inghilterra non lo vogliono e sono disposti a lasciarlo a Milano un altro anno nella speranza che Mario ritrovi se stesso. Secondo TuttoSport ora il Milan paga 2 milioni sui 3,6 di stipendio totale che percepisce il giocatore e i rossoneri vorrebbero uno sconto.

ATALANTA Bacca di ritorno dalla Colombia arriverà certamente stanco e con poco fiato. Avrà giusto il tempo di fare l’allenamento di rifinitura ed ecco che Balotelli può avere un occasione. Menez si è praticamente autoescluso fino alla fine dell’anno e Mario può avere finalmente un occasione (ennesima).

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy