Bacca sacrificabile, per 30 milioni è del Psg

Bacca sacrificabile, per 30 milioni è del Psg

I cinesi pensano al sacrificio già a gennaio

MILANO – I cinesi, salvo clamorosi colpi di scena, sono pronti ad insediarsi e subito bisognerà pensare al mercato di gennaio. Tra i sacrificabili c’è Carlos Bacca. Il colombiano sta attraversando una crisi e in generale è noto come non sia nelle grazie di Montella. Secondo il Corriere della Sera, può essere ceduto già a gennaio per un’offerta da 30 milioni di euro. Il tecnico del Psg Emery stravede per lui e ha chiesto alla dirigenza di acquistarlo. Per Bacca potrebbero essere le ultime partite in rossonero. Intanto ci sono sviluppi per Donnarumma…

LEGGI ANCHE BERLUSCONI SUL CLOSING

LEGGI ANCHE SNEJDER IN ROSSONERO

LEGGI ANCHE DONADONI SUL RITORNO AL MILAN

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy