Bacca in uscita, ma non trova la destinazione

Bacca in uscita, ma non trova la destinazione

Il calciatore colombiano è fra i nomi in partenza da Milano perchè non rientra nei piani tecnici della nascente squadra. Difficile però trovare una collocazione per l’attaccante e appagare le richieste economiche del Milan

MILANO – Il Milan ha già cocluso diversi innesti, ma deve lavorare anche sul mercato in uscita per non avere in rosa troppi esuberi: Carlos Bacca è fra i nomi designati per la partenza, ma la società rossonera vorrebbe cercare di recuperare almeno la somma spesa per l’attaccante per non mettere a registro una minusvalenza.

 

Le richieste del Milan

 

E’ per questo che non vorrebbe cedere il suo cartellino a meno di 20 milioni di euro, ma la stagione poco esaltante del colombiano non favorisce certo la cosa. C’è da aggiungere anche la sua età matura per un calciatore, ed è così che diventa difficile piazzarlo.

Bacca-Lapadula-Milan
Bacca-Lapadula-Milan

La risposta dell’Everton

 

“No, grazie”, avrebbe risposto anche l‘Everton dopo aver valutato la situazione in seguito ai i dialoghi di ieri con la dirigenza milanista: Lapadula e Niang invece rientrano nelle ipotesi di lavoro.

Il colombiano, che non rientra tra gli obiettivi dei Toffees, è ancora in cerca di una nuova destinazione.

Intanto ecco le parole dell’agente di Conti … CONTINUA A LEGGERE

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy