ANGOLO TATTICO – Verso la Lazio

ANGOLO TATTICO – Verso la Lazio

A causa dei tanti infortunati Mihajlovic sarà costretto a riproporre il 4-4-2

MILANO – L’infortunio di Kucka ha sconvolto i piani di Sinisa Mihajlovic e nel match di ieri contro il Chievo è stato costretto a tornare al 4-4-2 nonostante provasse il 4-3-3 da una settimana. Domenica alle 20:45 il Milan affronterà la Lazio e il tecnico serbo si ritrova con pochissimi uomini su cui fare affidamento.

Centrocampo: Montolivo nonostante piccoli segnali di miglioramento non dovrebbe essere rischiato visti i suoi problemi con il tendine d’Achille, per cui la scelta di Mihajlovic ricadrà per forza su Andrea Poli al fianco di Bertolacci. Sugli esterni ovviamente presenti Bonaventura e Honda.

Attacco: Bacca è imprescindibile per i rossoneri nonostante non trovi il goal ormai da quattro partite. Dei tanti compagni provati in coppia con lui Luiz Adriano è risultato essere il più attivo anche se la condizione fisica del brasiliano non consente ancora un suo utilizzo dal primo minuto.

Alternative: Se Mihajlovic dovesse riuscire a recuperare un centrocampista ecco che allora si aprirebbero molti spiragli. 4-4-2 con Bonaventura seconda punta oppure 4-3-3 con l’ex Atalanta e Honda in supporto a Bacca come era previsto per la gara di ieri.

Bocciatura: Inutile dire che il mancato ingresso di Balotelli e la sostituzione di Menez sono l’ennesima bocciatura per i due attaccanti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy