ANGOLO TATTICO – In vista di Sassuolo-Milan

ANGOLO TATTICO – In vista di Sassuolo-Milan

Le possibilità di Mihajlovic per la sfida contro il Sassuolo

MILANO – Le ultime uscite regalano a Sinisa Mihajlovic una certezza: il reparto difensivo. Ogni volta che il tecnico serbo ha cambiato una pedina questa ha risposto sempre presente. Anche Zapata ormai sembra diventato inamovibile e a rischiare il posto ora dovrebbe essere Alex (secondo Gazzetta dello sport).

Cambio Modulo? I veri dubbi riguardano però centrocampo e attacco. La scelta finale dipenderà esclusivamente da un fattore: Riccardo Montolivo. Il capitano rossonero ieri si è allenato a parte e, se non dovesse rimediare al fastidio al tendine d’Achille allora la coppia di centrocampo sarà sicuramente quella formata da Bertolacci e Kucka, che comunque si è comportata egregiamente contro il Torino. Mihajlovic stava studiando la possibilità di cambiare modulo per ovviare alla assenza di Niang, ma senza il capitano è una mossa che non può essere attuata visto l’organico. E’ pur vero che in rosa figura anche Poli, ma il tecnico serbo chiede un gioco votato alla fisicità e al pressing alto, motivo per cui l’ex Sampdoria non sembra adatto a figurare tra i titolari. Il 4-4-2 sembra dunque scontato.

In attacco: Il ballotaggio è ovviamente quello tra Menez e Balotelli. Questa mattina vi avevamo raccontato di come le quote del francese siano in netta crescita

Di Francesco Maiocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy