Ambrosini: “Brocchi? Non poteva dire di no”

Ambrosini: “Brocchi? Non poteva dire di no”

La chiamata di Berlusconi? Si può provare a ragionarci, ma è impossibile rinunciare

MILANO – Massimo Ambrosini ha parlato di Cristian Brocchi, con il quale ha giocato assieme in rossoneri, ai microfoni di Sky Sport: “E’ in una posizione difficile da valutare. Non so se lui in cuor suo avrebbe scelto di entrare in questo modo, ma sono d’accordo sul fatto che non si può dire di no. La chiamata di Berlusconi? Si può provare a ragionarci, ma è impossibile rinunciare”.

LEGGI QUI DELL’AZIONARIATO POPOLARE

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy