Abbiati: “Non riesco a immaginare il Milan senza Berlusconi”

Abbiati: “Non riesco a immaginare il Milan senza Berlusconi”

L’ex portiere rossonero ha partecipato ieri a un evento per pubblicizzare la finale di Champions League

MILANO – Christian Abbiati ha parlato a Gazzetta dello Sport a margine dell’evento tenutosi ieri a Milan per celebrare la finale di Champions League: “Le lodi dei tifosi? Vuol dire che ho lasciato un bel ricordo. Mi fa piacere e mi riempie d’ orgoglio. I tifosi sono fondamentali per far si che tutti aiutino il Milan a tornare grande. Soffrirò un po’ quando tutti saranno in ritiro e mi chiameranno, un po’ di nostalgia ci sarà. San Siro è lo stadio più bello del mondo. Le milanesi sono in difficoltà, spero ci sarà un progetto. Spero che si riparta con delle idee chiare. Mi è difficile vedere un Milan senza Berlusconi. Ha portato il Milan sul tetto del mondo. Spero che possa investire per far tornare grande il Milan”.

LEGGI LE ULTIME DI MERCATO

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy