7 CURIOSITÀ SU MILAN-PALERMO

7 CURIOSITÀ SU MILAN-PALERMO

Statistiche e dati della sfida contro il Palermo

Distanti come città e anche come squadre: il Milan è settimo a 54 punti, il Palermo 19esimo (penultimo) a 15. Un abisso, in termini di classifica, che però in una singola partita rischia di contare molto poco: in palio c’è la vittoria, la stessa che è sfuggita a Pescara. Domenica 9 aprile alle 15.00, a San Siro, i rossoneri dovranno costruirsi il fondamentale successo per inseguire l’Europa. In attesa del fischio d’inizio, andiamo a leggere 7 curiosità sulla sfida tra Milan e Palermo.

1- Il Palermo ha espugnato San Siro solo tre volte su 28 precedenti nella massima serie; 23 successi dei padroni di casa e due pareggi completano il quadro.

2- Il Milan è, assieme alla Juventus, l’avversaria contro cui il Palermo ha perso più partite nel massimo campionato (35).

3- Nessuna squadra ha subito meno reti di testa del Milan in questo campionato (tre); viceversa, il Palermo è – dopo il Pescara – la formazione più battuta nel gioco aereo (11).

4- Bacca ha segnato tre gol nelle tre sfide giocate contro il Palermo nella massima serie, tra cui la sua prima doppietta nel campionato italiano, settembre 2015. Il bomber colombiano ha messo la firma in cinque degli ultimi sette gol rossoneri in Serie A (quattro reti ed un assist).

5- Nella gara d’andata Gianluca Lapadula ha realizzato il suo primo gol in Serie A all’82’: tre dei suoi cinque centri nel massimo campionato sono arrivati dopo l’80’ di gioco.

6- Suso ha esordito in Serie A nell’aprile 2015 in Palermo-Milan, trovando la sua prima rete nella massima serie nel gennaio 2016, in Genoa-Palermo.

7- Vincenzo Montella è a meno uno dai 350 punti conquistati come allenatore in Serie A, la prossima sarà la sua 222° panchina. Montella ha perso solo uno dei cinque precedenti casalinghi contro i rosanero nella massima serie, alla sua prima esperienza con la Roma – da allora quattro successi, ottenuti alla guida di Catania, Fiorentina e Sampdoria.

Fonte: acmilan.com

Intanto Fassone attivo sul fronte closing.

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy