5 cose da vedere su Milan Tv

5 cose da vedere su Milan Tv

La programmazione del canale tematico rossonero

MILANO – Il sito ufficiale del Milan ha pubblicato le 5 cose da vedere questa settimana su Milan Tv: ”

1- L’AVVOCATO: DEMETRIO IN PRIMO PIANO
Torna L’Avvocato del Diavolo sul canale tematico rossonero. Nella trasmissione di approfondimento e di approccio critico ai temi del Milan e del calcio italiano in generale, arriva il contributo di Demetrio Albertini. In onda a partire da martedì alle 15.45, “L’Avvocato” ospita una bandiera milanista, rimasto tifoso nel cuore dei tifosi rossoneri, ma evoluto nel corso degli anni verso importanti incarichi dirigenziali federali. Demetrio Albertini è uno studioso del calcio moderno, in campo e fuori. Occhio attento, analizza le cose del Milan e del calcio in generale con un approccio severo ma sempre costruttivo.

2- MILAN VERSUS: L’ORA DI JOSE’ PRIMA DEL NAPOLI
Nei giorni immediatamente precedenti la sfida di Campionato di sabato sera a San Siro fra Milan e Napoli, Milan TV ospita nei propri studi Josè Altafini. Sette anni di maglia rossonera dal 1958 al 1965 e sette anni di maglia azzurra dal 1968 al 1972, il capocannoniere della Coppa dei Campioni 1962-63 è perfettamente equidistante rispetto alla sfida dell’anticipo di campionato. Anche se il Milan gli è rimasto nel cuore. Quando lui e Sormani giocavano nel Napoli, Antonio Juliano, capitano partenopeo, li invitava così a giocare a carte in ritiro: “Ehi voi due del Milan, venite qua insieme a noi…”.

3- BOX TO BOX: “BAZZA” FRA SINISA E SARRI
Compito non semplice, ma che verrà come sempre assolto nel migliore dei modi. Fabio Bazzani, ex Nazionale, cuore rossonero e tattico del canale, è atteso da due appuntamenti: martedì alle 18.00 la rivisitazione di Torino-Milan e mercoledì sempre alle 18.00 il “preview” di Milan-Napoli. Si tratta di parlare molto dell’evoluzione tattica del Milan nelle prime due gare del girone di ritorno in campionato, ma anche delle proposte di calcio di due allenatori molto amici fra loro, Sinisa Mihajlovic (già tecnico rossonero) prima e Maurizio Sarri poi.

4- STORIA ROSSONERA E LA NUOVA ERA CHAMPIONS
Le due sconfitte del Milan nella finale di Vienna del 1995 contro l’Ajax e nell’ultima gara del girone di qualificazione contro il Rosenborg a San Siro del dicembre 1996, segnano la fine della prima era Berlusconi nella competizione europea che ha caratterizzato come nessun altra l’intera storia del Milan. Una storia che riparte, dopo il 16° Scudetto conquistato nel 1999. Proprio il 21 settembre 1999, il Milan torna in campo in Champions League a San Siro contro il Galatasaray. Lunedì dalle 11.45, la partita in onda sul Canale. Appuntamento da non perdere, contro Gheorghe Hagi e Fatih Terim.

5- SETTIMANA DEI DERBY GIOVANILI: MILAN NEXT
Di Chio, Colombo, Capone e Bassoli. Ma non solo. Ci sono anche Luscietti e Ivan. I primi quattro sono i marcatori dei gol del derby Giovanissimi Nazionali Under 15 vinto in maniera spettacolare, 4-3, il risultato finale, dai ragazzi rossoneri in Campionato al Centro sportivo Vismara di Milano. Gli altri due sono, con lo stesso titolo di merito, i goleador della 16′ vittoria consecutiva (in 16 partite giocate) dei Giovanissimi Regionali 2004 del Milan: 2-1 nel derby sull’Inter, stesso risultato dell’andata. Alcuni di loro saranno ospiti di Milan Next, Tutto sul Settore Giovanile rossonero, giovedì 19 gennaio alle 20.00 su Milan TV.”. Intanto il Milan punta Insigne...

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

LEGGI ANCHE SOSA DICE NO AL FENERBAHCE

LEGGI ANCHE NIANG VA ALL’ARSENAL

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy