10 statistiche di Milan-Inter

10 statistiche di Milan-Inter

Decima sfida in Serie A tra Vincenzo Montella e Stefano Pioli: l’ex tecnico biancoceleste conduce per cinque vittorie a tre

rischio-kucka-derby

MILANO – Il Milan, tramite il suo sito ufficiale, ha pubblicato 10 statistiche del derby: “Sarà l’Inter del neo tecnico Stefano Pioli l’avversaria dei rossoneri per la tredicesima giornata di Serie A. Due squadre che stanno vivendo momenti diversi: da una parte il Milan di Montella, sulle ali dell’entusiasmo e reduce da 4 vittorie e 1 sconfitta nelle ultime 5 partite che sono valsi il terzo posto classifica con 25 punti; dall’altra i nerazzurri, posizionati al nono posto con 17 punti, frutto di 5 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte. Una sfida tutta da vivere dunque, iniziando dalle 10 statisticheraccolte per voi in attesa del fischio d’inizio a San Siro.

1- Derby della Madonnina numero 165 in Serie A: Inter avanti per 61 vittorie a 51, 52 le sfide terminate in parità. Il punteggio finale verificatosi più spesso nei derby di Milano è l’1-1, 26 volte: l’ultimo il 23 novembre 2014 con reti di Menez e Obi.

2- Prima del 3-0 per il Milan dello scorso gennaio, nei precedenti sette derby nessuna delle due squadre era riuscita a segnare più di un solo gol. Mentre la vittoria più netta in un derby di Milano in Serie A appartiene ai rossoneri, 6-0 nel maggio 2001.

3- Il Milan ha ottenuto sette vittorie nelle ultime nove giornate di Serie A, perdendo una sola volta. I rossoneri vengono da quattro successi interni di fila, tre dei quali senza subire reti. È dalla fine della stagione 2013/14 che non mettono insieme cinque vittorie consecutive in casa nello stesso campionato.

 

4- Entrambe le squadre hanno segnato di più nei secondi tempi: 12 su 16 l’Inter, 14 su 19 il Milan. Inoltre sette degli ultimi nove gol segnati in un derby sono arrivati proprio nella ripresa.

5- Nessuna squadra ha tenuto la porta inviolata più del Milan in questa Serie A. Due clean sheet invece per l’Inter.

6- Solo Milan ed Empoli hanno sempre portato a casa la vittoria in questo campionato dopo essere passate in vantaggio: otto volte su otto per i rossoneri.

7- Tra i giocatori delle rose attuali Giacomo Bonaventura è quello che ha segnato più gol contro l’avversaria di giornata – quattro in otto sfide – e l’Inter è tra l’altro la sua vittima preferita in Serie A. Tuttavia, le quattro reti di Bonaventura contro i nerazzurri sono arrivate con la maglia dell’Atalanta. Da quando è al Milan, zero gol in quattro derby giocati.

 

8- Ignazio Abate ha fatto il suo esordio in Serie A contro i nerazzurri, in un Empoli-Inter 0-2 del settembre 2007. L’esterno del Milan è il giocatore delle due rose attuali ad aver giocato più derby di Milano: 11 (4V, 2N, 5P).

9- Il 23 maggio 2015, nella sua terzultima partita in A con la maglia del Genoa, Juraj Kucka ha segnato la sua ultima rete in rossoblu: gol vittoria proprio contro l’Inter all’89° minuto di gioco (3-2 il finale).

10- Decima sfida in Serie A tra Vincenzo Montella e Stefano Pioli: l’ex tecnico biancoceleste conduce per cinque vittorie a tre, un solo pareggio (proprio nell’ultimo incontro, Lazio-Sampdoria 1-1 del dicembre 2015). Montella conta quattro successi contro l’Inter, a fronte di altrettante sconfitte e un solo pareggio”. Intanto un ex Inter rivela la scioccante verità…

LEGGI ANCHE MILAN SU SULE

LEGGI ANCHE SAVICEVIC LODA IL MILAN

LEGGI ANCHE MILAN SU PELLEGRINI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy