TORMENTONE – Nuovo stallo per Soriano, Zenga: “Domani gioca ed è il capitano”

MILANO – Il tormentone continua. Ancora stallo tra Milan e Samp per la trattativa su Soriano. Ferrero, che ha chiesto 15 milioni di euro, potrebbe arrivare a accettarne 12-13 e il cartellino di Nocerino, mentre Galliani a Forte dei Marmi ha proposto 10 milioni. Un’altra fumata grigia, dunque, seppure fra baci e abbracci fra l’ad rossonero e il presidente Ferrero, che ha detto: “Adriano, io sono il tuo Rocki Balboa. Ci sentiamo martedì”. In realtà, potrebbe esserci un nuovo vertice già lunedì, dopo le rispettive partite delle due squadre coinvolte nell’affare.

IL MESSAGGIO – Intanto Walter Zenga, tecnico della Samp, in conferenza stampa ha voluto mandare un messaggio al collega Mihajlovic: “Domani Roberto sarà in campo e giocherà per la Samp, e sono convinto che ci sarà anche a Napoli e sarà anche capitano. Poi dobbiamo convivere con le situazioni di mercato, ma non sono preoccupato perché Osti e Romei stanno facendo un grande lavoro sempre in sintonia con me”.

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy