Gravina: “Col VAR sono stati limitati gli errori arbitrali”

Gravina: “Col VAR sono stati limitati gli errori arbitrali”

Le parole del presidente della FIGC

di Redazione Il Milanista

MILANO – Gabriele Gravina, neopresidente eletto della FIGC, è intervenuto ai microfoni della Rai durante Radio Anch’io Sport. Il dirigente si è espresso sul VAR che, a più di un anno dalla sua introduzione nel calcio italiano, continua a far molto discutere in quasi tutte le partite. Per Gravina, però, il VAR continua ad essere un mezzo necessario che aiuta gli arbitri a sbagliare il meno possibile.

IL SUO COMMENTO – “Quando si fa ricorso a delle innovazioni tecnologiche, e in questo l’Italia ha dimostrato di essere all’avanguardia, ci sono sempre margini di miglioramento. Esiste un protocollo che deve esser rispettato dagli arbitri, ma questo implica la discrezionalità. Implica valutazioni, quindi si possono commettere degli errori. Va riconosciuto, però, che gli errori col VAR sono stati limitati moltissimo. E’ un mezzo utile a ridurre anche le tensioni relative agli episodi in campo; ora tutti gli episodi vengono visionati”.

Intanto, Caldara out tre mesi: tutti i nomi di Leo per sostituirlo > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy