ULTIMO MINUTO – Di Marzio: “Ibrahimovic al Milan, sentite che sta succedendo”

ULTIMO MINUTO – Di Marzio: “Ibrahimovic al Milan, sentite che sta succedendo”

AGGIORNAMENTO – Ibrahimovic vola a Doha insieme a Raiola. Continua la trattativa. Si può fare. AGGIORNAMENTO – “Certi amori…”, sì dai. Il ritornello lo conosciamo. Eppure, non ce ne stanchiamo mai. Già, perché torna sempre attuale ed oggi lo è forse più che mai. E allora via all’operazione nostalgia, la…

AGGIORNAMENTO – Ibrahimovic vola a Doha insieme a Raiola. Continua la trattativa. Si può fare.

AGGIORNAMENTO –  “Certi amori…”, sì dai. Il ritornello lo conosciamo. Eppure, non ce ne stanchiamo mai. Già, perché torna sempre attuale ed oggi lo è forse più che mai. E allora via all’operazione nostalgia, la Serie A va a caccia dei suoi amori passati. Un vero e proprio valzer di ritorni che potrebbe far danzare il mercato delle prossime settimane. Storie importanti, interessi che si infiammano di nuovo, amori mai sopiti pronti a tornare di moda.

Chiedetelo al Milan, che dopo tre anni di separazione è pronta a ricominciare il suo matrimonio con Ibrahimovic. Niente divorzio con lo svedese, solo una “pausa di riflessione”, per sentire la mancanza e tornare a vivere insieme. Zlatan è pronto a dire sì, di nuovo. Lo ha già detto in realtà, e dal Milan filtra fiducia per un cuore che può ricominciare a battere forte (gianlucadimarzio.com)

 

 


Adesso entri e ci fai vincere il campionato”. Carica a mille, Sinisa guarda negli occhi Ibrahimovic e… a Parma scudetto fu, per l’Inter di Mancini. Ora il serbo non fa più il vice, per lui solo una panchina da primo allenatore, e dopo la stagione esaltante alla Sampdoria ecco il… Milan! E Ibra, che c’entra? Normale, Sinisa sarebbe davvero molto contento di riaverlo in squadra, perché lo conosce e sa bene come prenderlo: sempre grande rispetto tra i due, rapporto in totale sintonia. 

 

 

 

E Berlusconi – ieri, nel corso del summit ad Arcore – ha chiesto di riavere Ibrahimovic in squadra. Nelle ultime ore contatto con appuntamento annesso a Berlino (tra venerdì e sabato) tra Galliani e Raiola, l’agente dell’attaccante del Psg: tutto per capire se è davvero possibile risolvere il solito problema, ossia far combaciare cifre economiche. Ma il Milan ci spera, Ibrahimovic sempre più nei pensieri del club rossonero. (gianlucadimarzio.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy